A prima vista

I colori 2015 sono chic, sofisticati e leggermente androgini

La moda, come tutti sanno, guarda sempre avanti, anche per il colore, parte fondamentale delle tendenze annuali su stile e tendenze. Pantone, per il 2015, ha posto l’attenzione sugli anni ’20, lo stile boho-hippie e quello ispirato agli anni ’70, in cui le tonalità da indossare diventano unisex. I colori trendy che impazzeranno durante l’autunno 2015,  sono chic, sofisticati e leggermente androgini.

Cashmere Rose è una tonalità che evoca atmosfere anni ’60, si tratta di un rosa sfumato e trendy che rimane pressoché chic, lo vedremo anche in primavera. Sui toni del blu, come dice il nome stesso è il Reflecting Pond un colore dai richiami riflessivi, ma anche freschi, ideale da abbinare a vari settori della moda, della bellezza e del design. Davvero intuitivo e intenso è il Biscay Bay, un colore elegante che mescola blu e verde, creando una tonalità quasi vibrante. Più tenue e freddo è il Desert Sage, un verde grigio decisamente autunnale e neutro, che riscuoterà successo soprattutto nella moda. Simile è la tinta Oak Buff, una sfumatura del giallo molto languida che, insieme al Dried Herb, un verde oliva chic, andrà a prendere il posto del verde militare.

2015-2016-pantone-NYFW

Più lussuoso è il Stormy Weather, un grigio-blu potente che ricorda il colore del cielo annuvolato. Nella top 10 da non dimenticare il celebre Marsala; una tonalità molto più fresca è quella del Cadmium Orange, un arancio mischiato al rosa che rimane molto armonioso e lucente. Infine, spicca l’Amethyst Orchid, una tinta molto bella che riprende il colore dell’ametista, quindi tende ad un viola-lilla intrigante e innovativo.